Seleziona una pagina

Dixit – Il Gioco che Piace a Tutti

Siamo finalmente riusciti a provare il tanto decantato Dixit e cominciamo subito col dire che i suoi 7 milioni di copie vendute hanno il loro perché. Ma andiamo con ordine.

Dixit nasce nel 2002 da un’idea di uno psichiatra infantile a Poitiers, Jean-Louis Roubira. Quest’ultimo ha l’abitudine di ritagliare immagini da riviste per bambini, in buona parte riconducibili alle opere di Charles Perrault; immagini che è solito riutilizzare durante le sue psicoterapie.

La fortuna non arride al gioco, che all’inizio non si chiama neanche Dixit. Nessuna casa di produzione dà credito al suo creatore, perché Dixit è ritenuto troppo intellettuale; per non parlare dei diritti d’autore da pagare per le immagini. Roubira si mette allora a cercare un illustratore. Una sua amica gli presenta Marie Cardouat, illustratrice di libri per bambini, e alla fine il gioco viene prodotto della Libellud, una casa editrice che nasce proprio grazie a Dixit. È il 2008.

Dixit Card Game

Le regole di Dixit

  • All’inizio del gioco i giocatori scelgono uno degli otto conigli colorati che li rappresenterà sul tabellone di gioco, ricevono 6 carte a testa e una piccola plancia dello stesso colore del coniglio scelto.
  • In ogni turno, un giocatore interpreta il ruolo del Narratore. Sceglie una carta dalla propria mano e ne descrive il contenuto tramite una singola parola, una frase, un racconto, una canzone o qualunque altra cosa gli venga in mente, per poi posizionarla sul tavolo a faccia in giù.
  • Ogni altro giocatore sceglie dalla propria mano la carta che più si avvicina a quella descritta dal Narratore e la posiziona, a sua volta, a faccia in giù, sopra quella del Narratore.
  • Una volta che ogni giocatore ha giocato la propria carta coperta, il Narratore le raccoglie tutte e le mescola insieme alla sua, poi le posiziona in ordine casuale, scoperte, intorno al tabellone di gioco.
  • L’obiettivo degli altri giocatori è trovare la carta del Narratore. Ogni giocatore (a eccezione del narratore) prende la propria plancia, poi gira segretamente la ruota per indicare il numero della carta che pensa appartenga al narratore. I giocatori non possono votare la loro stessa carta. Quando tutti hanno votato, i giocatori rivelano simultaneamente le loro plance e le collocano sulle carte a cui si riferiscono.
DIXIT-Logo

Calcolo del Punteggio

Se TUTTI i giocatori hanno votato per la carta del Narratore oppure se NESSUN giocatore ha votato per la carta del Narratore:

Narratore 0 Punti

Giocatori 2 Punti

Se ALCUNI giocatori hanno votato per la carta del Narratore, ma NON TUTTI:

Narratore 3 Punti

Giocatori che hanno indovinato 3 punti

Giocatori che non hanno indovinato 0 Punti

Scopo del Gioco

Il “Narratore” deve pronunciare una parola, una frase o una descrizione che siano legate alla carta scelta ma non in modo troppo palese: infatti sia nel caso in cui tutti indovinino la sua carta, sia in quello in cui nessuno la indovini egli non riceverà alcun punto. Il primo giocatore che riesce ad accumulare 30 Punti vince la partita.

Dixit play with bubles

Conclusioni

Noi ci abbiamo giocato in quattro, cinque e sei giocatori ed il primo consiglio che ci sentiamo di darvi è che “più si è, più ci si diverte”. Il gioco è veramente adatto ad ogni tipo di giocatore e ad ogni età. Per quanto ci riguarda Dixit dovrebbe avere il suo spazietto nelle case di tutti accanto ai grandi classici come Monopoli e Risiko. Lo consigliamo praticamente a tutti ed in particolar modo a chi voglia introdurre dei neofiti al mondo dei Giochi da Tavolo.

Oltre al gioco base vi segnaliamo tutte le espansioni rilasciate fino a oggi.

Come al solito vi ringraziamo per essere qui e, se Dixit vi intriga, vi invitiamo ad acquistarlo cliccando sulle immagini in basso. Senza alcun costo aggiuntivo ci farete sentire il vostro affetto e contribuirete alla crescita della nostra piattaforma. Alla prossima!

dixit
dixit-odyssey
dixit-quest
dixit-journey
dixit-origins
dixit-daydreams
dixit-memories
dixit-revelations
dixit-harmonies
dixit-anniversary
dixit-mirrors

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest